Archivi categoria: cazzate

una vecchia barzelletta

E’ vecchia, ma mi ha sempre fatto tanto ridere…

Si racconta che quando Dio creò il mondo, affinché gli uomini
prosperassero, decise di concedere ad ogni popolazione due distinte virtù.

E così fece:

– Gli svizzeri li fece ordinati e rispettosi delle leggi.
– Gli inglesi perseveranti e studiosi.
– I giapponesi lavoratori e pazienti.
– I francesi colti e raffinati.
– Gli spagnoli allegri e accoglienti.

Quando arrivò agli italiani si rivolse all’angelo che prendeva nota
e  gli  disse: “Gli italiani saranno intelligenti, onesti e di Forza
Italia!”.
Quando terminò con la creazione, l’angelo gli disse: “Signore, hai
dato a tutti i popoli due virtù ma agli italiani tre; questo farà sì
che prevarranno su tutti gli altri”.

“Porca miseria! È vero! Ma le virtù divine non si possono più
togliere, che gli italiani abbiano tre virtù! Però ogni persona non
potrà averne più di due insieme”.

Fu così che:
– L’italiano che è di Forza Italia ed onesto, non può essere intelligente.
– Colui che è intelligente e di Forza Italia, non può essere onesto.
– E quello che è intelligente e onesto non può essere di Forza Italia.

Naturalmente, senza offesa.

Come fare tanti punti a Pet Society (Facebook)

L’argomento di oggi è di spiccato valore scientifico e morale…

A chi, come me, ogni tanto perde tempo con le applicazioni di Facebook, suggerisco un semplice modus operandi per incrementare velocemente il proprio punteggio in Pet Society.

In breve: date da mangiare a chiunque vi capiti a tiro.

Da quel che ho visto, nutrire un pet è l’azione più semplice e remunerativa (17 punti) che si possa compiere in brevissimo tempo, a differenza ad esempio della gara sportiva in cui comunque serve un minimo di abilità ed in cui il punteggio per il primo posto – 20 punti – non è garantito. Notate che dar da mangiare ad un animaletto vi farà guadagnare sempre 17 punti, indipendentemente dall’effettivo valore nutritivo dell’alimento, che è proporzionale al suo costo; comprare cibi costosi e nutrienti non è funzionale all’aumento dei punti.

Quindi: fate buona scorta degli alimenti più economici, mele e pannocchie, e dateli a tutti i pet che incontrate nel vostro giro di saluti e abbracci porta a porta. I pet abbandonati al loro destino o comunque usati di rado saranno ovviamente i più remunerativi: se totalmente digiuni e affamati, con 7 porzioni vi assicurerete 119 punti al costo di 35 monete, ma anche il pet con un lieve languorino non rifiuterà il vostro cibo. E dopo averli sfamati tutti, chiudete la finestra e rientrate nel gioco per ripristinare i livelli di salute iniziali e poter ricominciare il giro…non male, no?

Stereotipi vintage: Spliff, “Carbonara”

Gli Spliff e la loro meravigliosa “Carbonara“.

Spliff – Carbonara 1982

Io voglio viaggiare in Italia in paese dei limoni
Brigade Rosse e la Mafia cacciano
sulla Strada del Sol.
Distruzione della Lira Gelati Motta con brio

Tecco mecco con ragazza ecco
la mamma de amore mio.

Sentimento grandioso per Italia
baciato da sole calda
borsellino e vuoto totale
percio mangio sempre solo.

Spaghetti Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola

Scusi
senorina
willst du auch’n Spliff ?
Oder stehst du nur auf Männer mit Schlips ?
Ich hab’ sonst nichts was ich dir geben kann
aber blond bin ich
is das vielleicht nix ?

Amaretto ist ein geiles Zeug – ich
bin schon lull uns lall
hab’ keine Ahnung ob du mich verstehst
doch du lächelst und mein Herz tut’n Knall.

Belladonna
ich lad dich jetzt zum Essen ein –
mangiare
tu capito ? andiamo !
Asti Spumante wird es nicht gerade sein !
Aber dafür gibt’s schon wieder mal –

Spaghetti Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola

(Instrumental)

Carbonara – e una Coca Cola (Spaghetti)
Carbonara – e una Coca Cola (Spaghetti)
Carbonara – e una Coca Cola
Carbonara – e una Coca Cola

(via orrorea33giri.com)