Il Manierismo, John Shearman, 1983, Spes

Immagine di ManierismoHo comprato questo libro nel 2004 e solo ora mi sono deciso a leggerlo, complice un esame universitario sullo stesso argomento. Il testo è datato, l’edizione inglese risale al 1967, e pertanto non è aggiornato su teorie recenti relative al manierismo; credo che un esempio sia il sostenere l’assenza di questa corrente a Venezia.

L’impegno dell’autore è proporre una nuova definizione di Manierismo, eliminando l’accezione negativa del termine e preferendo un significato contestualizzato storicamente nell’epoca in cui è stato utilizzato la prima volta. Shearman si preoccupa anche di definire lo stile manieristico, proponendo un’indagine per tipi e generi, senza limitarsi alla sola paternità come metodo di aggregazione delle opere. Particolarmente interessanti appaiono quindi i numerosi parallelismi con opere letterarie e musicali coeve, inseriti nel capitolo delle “forme caratteristiche”. Ed è anche rilevante l’analisi dedicata all’architettura ed alle arti non figurative, poiché ci si occupa di fontane, giardini, camini, scale, scherzi bagnanti.

Senz’altro importante, soprattutto per l’ampio respiro con cui affronta l’argomento.

Be Sociable, Share!

3 pensieri su “Il Manierismo, John Shearman, 1983, Spes”

  1. Scusa ma per caso te lo vendi? purtroppo non è in ristampa e mi occorre anche sotto forma di fotocopie (ovviamente te le pagarei!). Fammi sapere se puoi, grazie e saluti

  2. alla Biblioteca naz.centrale ce l’hanno solo in inglese putroppo!e nelle bibliopoint di roma non c’è, grazie comunque!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *